Il Vicariato Foraneo

Falcade

FALCADE

Caviola

CAVIOLA

Canale d'Agordo

CANALE D’AGORDO

Vallada

VALLADA

San Tomaso

SAN TOMASO AG.NO

Cencenighe

CENCENIGHE AG.NO

Nel 1703 il Vescovo di Belluno costituì la Forania di Canale, ponendo il Pievano del paese come Vicario Foraneo.
Il Vicariato foraneo comprendeva le parrocchie di:
* Canale (a cui appartenevano Falcade, Vallada e Caviola),
* San Tomaso,
* Alleghe,
* Rocca Pietore,
* Laste,
* S. Maria delle Grazie – detta anche “Callòneghe”(dal 1771)
* Caprile (dal 1812)
* Cencenighe (dal 1863).

Il 31 dicembre 1934 venne costituita la Forania dell’Alto Cordevole, smembrandola dal Vicariato di Canale, comprendente le parrocchie di:
* Rocca, Laste,
* Caprile,
* Selva,
* Pescùl,
* Alleghe
* Santa Maria.

Il 29 giugno 2010 la Forania di Canale d’Agordo e la Forania di Rocca Pietore, sono confluite, per decreto vescovile, nella nuova Forania di Agordo, comprendente le parrocchie dell’Agordino, ad eccezione del decanato di Livinallongo (Pieve, Arabba e Colle Santa Lucia)